Villa Alliata-Cardillo, Palermo

Indirizzo: Via Faraone, 2 – 90147 Palermo (PA)

Villa Alliata-Cardillo, sita nell’antica Borgata Cardillo. Era originariamente un baglio che nel corso del settecento, quando si impose la moda della villeggiatura, venne trasformato in villa residenziale per volere del nuovo proprietario: il giudice Domenico Cardillo. La costruzione fu portata a termine dal figlio Agostino che alla sua morte, nel 1815, lasciò al figlio Antonio la villa terminata e già attorniata da un ampio giardino. Villa Alliata Cardillo, che dispone di 400 mq di saloni al piano superiore e oltre 700 mq al piano inferiore, è in grado di offrire soluzioni flessibili e personalizzate per ogni tipo di evento. Le sale, interamente climatizzate, coniugano elegantemente l’antico fascino settecentesco ai confort moderni così da poter soddisfare qualsiasi richiesta. Il giardino offre angoli incantevoli: le due fontane di maioliche elegantemente decorate contribuiscono a renderlo un luogo romantico per momenti indimenticabili. Suggestiva cornice sono le grandi terrazze affacciate sul parco che costituiscono uno spazio fuori dal tempo. Pavimentate con maioliche bianche e azzurre secondo il modello seicentesco e coronate da una balaustra in calcarenite. Dedicata alla Madonna della Lettera in onore di Letteria Cardillo, l’antica cappella riunita ed accogliente, ospita un meraviglioso altare ligneo del ‘700.

INTERESSATO?

CONTATTACI

Richiesta inviata. Verrrete ricontattati a breve.
Campi obbligatori.