Castel Sant’Angelo, Roma

Indirizzo: Lungotevere Castello, 50 – 00193 Roma (RM)

Il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo può essere considerato allo stesso tempo monumento, area archeologica e museo. Al suo interno sono conservate numerose ed eterogenee collezioni, qui confluite in diversi momenti storici. Visitando il museo, scoprirai l’affascinante storia dell’edificio che lo ospita, scampato alle stratificazioni successive che costituiscono il tessuto urbanistico di Roma. Edificato intorno al 123 d.C. come sepolcro per l’imperatore Adriano e la sua famiglia, Castel Sant’Angelo accompagna per quasi duemila anni le sorti e la storia della capitale. Da monumento funerario ad avamposto fortificato, da oscuro carcere a splendida dimora rinascimentale, da prigione risorgimentale a museo, Castel Sant’Angelo incarna le vicende della Città Eterna, dove passato e presente appaiono indissolubilmente legati. Nato come museo di cimeli di guerra e militari, come armi e divise antiche, negli ultimi decenni lo spazio espositivo di Castel Sant’Angelo è stato arricchito con una prestigiosa collezione di ceramiche (con esemplari databili tra il XV e il XVIII secolo) e un interessante nucleo di sculture medievali e moderne.

INTERESSATO?

CONTATTACI

Richiesta inviata. Verrrete ricontattati a breve.
Campi obbligatori.